Amilcar Cabral

Rosa negra. Venti poesie per un mondo migliore

Fefè, 2018, pp. 114, € 19,00.

Testi in portoghese con traduzione italiana a fronte. Una selezione delle poesie di Cabral (1924-1973), l’uomo politico guineano che si è battuto per l’indipendenza dal Portogallo della Guinea-Bissau (1974) e di Capo Verde (1975) e che fu assassinato prima di poter vedere l’esito della sua lotta di liberazione. Un omaggio quindi al poeta, versi che consentono di ricavare un’idea più completa della personalità di Cabral. Il ricavato della vendita del libro va a sostenere gli studi universitari di giovani capoverdiani.