Emmanuel Mboleta

Rifugiato. Un’odissea africana

Agenzia X, 2018, pp. 190, € 15,00

Il racconto in prima persona delle ragioni che spingono un giovane a lasciare il suo paese (Rd Congo) nel giugno del 2002 riuscendo ad approdare in Olanda solo nel 2008, passando per Congo Brazzaville, Camerun, Nigeria, Benin, Burkina Faso, Mali, Algeria e Marocco. Mboleta ha ottenuto poi lo status di rifugiato – in Rd Congo la situazione politica e sociale è tuttora incandescente – ma ha voluto mettere in pagina il proprio tragitto per smuovere l’opinione pubblica europea. Il testo è stato pubblicato anche in tedesco e in francese.