José Eduardo Agualusa (Traduzione di Gaia Bertoneri)

La regina Ginga

Lindau, 2016, pp. 224, € 17,00.

Francisco José da Santa Cruz ha ottant’anni e fa il libraio ad Amsterdam. Guarda indietro è ci racconta di quando nel 1620, quindicenne aspirante gesuita proveniente da Pernambuco (Brasile), sbarca su una spiaggia del Regno del Congo e ha la ventura di incontrare Ginga.

Quel che ne segue lo porta a confrontarsi con una realtà materiale e spirituale che lo mette in crisi, come uomo e come credente. L’autore è un giornalista e scrittore angolano, 56 anni, le cui opere sono state tradotte in venticinque lingue.