Edoardo Greblo

Etica dell’immigrazione

Mimesis, 2015, pp. 138, € 14,00

di Redazione

Redattore della rivista di filosofia aut aut, l’autore riscostruisce il dibattito degli ultimi anni sull’etica dell’immigrazione. Una lettura impegnativa e stimolante che dà modo di riflettere sul ruolo dello stato, sulle disuguaglianze, sul significato stesso di cittadinanza. «La cittadinanza – sostiene Joseph Carens, professore di scienze politiche all’Università di Toronto – nelle democrazie liberali dell’Occidente è l’equivalente moderno dei privilegi feudali, uno status ereditato che incrementa notevolmente le opportunità di vita». Troppo dipende da dove si nasce.