Sergio Gomiti

L’Isolotto. Una comunità tra vangelo e diritto canonico

Il pozzo di Giacobbe, 2014, pp. 320, € 26,00.

di Redazione

Una ricostruzione dettagliata, con materiale d’archivio, di ciò che è avvenuto nella Comunità dell’Isolotto di Firenze dal 1957 al 1999 e di come si è sviluppata la rottura con la Curia e la rimozione di don Enzo Mazzi. Un’analisi dall’interno, in quanto l’autore è uno dei sacerdoti che in quella parrocchia fiorentina hanno dato vita a un’esperienza di rinnovamento postconciliare all’insegna della fedeltà senza compromessi al vangelo. Una sorta di autobiografia, non personale ma comunitaria, che aiuta a capire un tratto di strada delle comunità di base in Italia.