Maria Soave Buscemi

Io terra di mezzo. Corpi di donne e sacre scritture

San Lorenzo, 2015, pp. 240, € 15,50.

di Redazione

Originaria del Salento, l’autrice da 25 anni vive sull’Altipiano Catarinense nel sud del Brasile. Educatrice, biblista popolare, impegnata con le comunità di base ed ecofemminista, propone qui alcuni racconti nella convinzione che «ri-creano e ri-generano i testi sacri, come spazi di cura» e che «il racconto come luogo di rigenerazione di testi sacri è uno spazio privilegiato di relazioni».

Laura Lanni ha tradotto e adattato il testo (pubblicato in Brasile nel 2007) e Silvia Fornaciari lo ha illustrato.