Fondazione Leone Moressa

Rapporto annuale sull’economia dell’immigrazione

Il Mulino, 2015, pp. 174, € 17,00.

di Redazione

Di chiacchiere vuote sui migranti se ne sentono fin troppe. Per farle smettere, niente di meglio che l’analisi di fonti statistiche ufficiali, il contributo di esperti e la focalizzazione su alcuni casi. E gli stranieri in Italia, dice il rapporto fin da sottotitolo, sono attori dello sviluppo sia dei territori di residenza (ruolo attivo nel mercato del lavoro, imprenditorialità, apporto fiscale e contributivo) sia dei paesi di origine (rimesse, relazioni commerciali, cooperazione allo sviluppo). Ogni anno producono 125 miliardi di ricchezza.