Luigi Bettazzi

La Chiesa dei poveri dal Concilio a papa Francesco

Pazzini, 2014, pp. 104, € 12,00.

di Redazione

Viene riproposto dall’editore un testo piuttosto noto del vescovo emerito di Ivrea, pubblicato nel 2001 e incentrato su Chiesa e povertà, muovendo dal Vaticano II. La novità, che giustifica il cambio del sottotitolo “nel Concilio e oggi”, è l’inserimento di un capitolo sull’attuale papa. Dove si rileva il rilancio di una Chiesa povera e per i poveri; e si osserva che, come suggeriva il Concilio, Francesco con la nomina di un Consiglio di otto cardinali ha scelto la via del governo collegiale della Chiesa.