Moussa Konaté

Il commissario Habib. Due gialli in Africa

Del Vecchio, 2015, pp. 336, € 9,90.

di Redazione

Per gli amanti del genere poliziesco, due storie del commissario Habib e del suo giovane ispettore Sosso, della squadra anticrimine di Bamako.

Alle prese ne L’assassino di Banconi, con una catena di omicidi, un traffico di banconote e una mezza rivolta, e ne L’onore di Kéita con un cadavere mutilato e intrighi familiari.

Lo scrittore maliano, scomparso nel 2013 a 62 anni, si è dedicato anche a opere teatrali, opere per ragazzi, racconti. Ha affermato: «Nei miei gialli, il vero mistero da svelare sono i simboli e codici delle culture dell’Africa».