Antonio Dikele Distefano

Fuori piove, dentro pure. Passo a prenderti?

Mondadori, 2015, pp. 184, € 14,00.

di Redazione

Un romanzo che si legge e si ascolta. Aprire una pagina per capire come mai. Sono le parole e la musica di un giovane alle prese con l’amore. Una storia vecchia come il mondo, sennonché è l’opera prima di un ventenne, nato in Italia da genitori angolani, che tra una schermaglia d’amore e l’altra intinge la penna nella sua condizione di figlio di migranti (sono le pagine che ci auguriamo leggano i ventenni italiani). La scrittura è adolescente e ingenua. Ma l’adolescenza passa e gli scrittori restano. Dikele vuole continuare a scrivere e ha ampi margini di miglioramento.