Elezioni generali

2/Sierra Leone, sequestrati il 10% dei voti

La tensione cresce, dopo che la Commissione elettorale ha deciso di ricontare circa il 10% dei voti, dopo le denunce presentate dall’opposizione. Non è chiaro se sarà rispettato il termine fissato per la pubblicazione dei risultati.

di Redazione

La Commissione nazionale elettorale (Cne) della Sierra Leone ha deciso di porre, ieri, sotto sequestro circa il 10% delle schede elettorali uscite dalle urne dopo il voto dello scorso 17 novembre, in seguito alle numerose denunce di brogli ricevute. “Sono stati contati i voti di 9.493 sezioni, il 90% del totale delle schede sono già state elaborate”, ha dichiarato ieri attraverso un comunicato, Christiana Thorpe, capo della Cne. “Il restante 10% è stato posto sotto sequestro e ci sarà bisogno di un riconteggio”. Dieci partiti, compresi l’All People’s Congress (Apc) del presidente uscente Ernest Koroma e il Sierra Leone People’s Party (Slpp), principale partito di opposizione, hanno contestato le operazioni di voto. Koroma punta ad un secondo mandato contro il candidato del Slpp, Julius Maad Bio.

Sono stati 2,6 milioni i sierraleonesi chiamati alle urne. Le operazioni di voto si sono svolte nella calma in tutto il paese: “Una dimostrazione chiara del desiderio di pace, democrazia e sviluppo dei sierraleonesi”, ha sottolineato il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-Moon, domenica 19 novembre. L’ottimismo ha lasciato, tuttavia, il posto, ieri, agli appelli alla calma lanciati dall’arcivescovo di Freetown, monsignor Edward Tamba Charles e dalle ambasciate di Regno Unito e Stati Uniti.

“Il partito è sgomento per la dimensione delle irregolarità di voto venute alla luce” ha dichiarato Sulaiman Tajan-Sie, segretario dell’Slpp. Non è ancora stato chiarito entro quando saranno comunicati i risultati che potrebbero giungere dopo il termine previsto dalla legge, fissato in 10 giorni dalla data delle elezioni. Il ballottaggio si terrà nel caso in cui nessuno dei candidati alle presidenziali dovesse raggiungere il 55% delle preferenze.