Angola / XXVII edizione del torneo di calcio

Coppa d’Africa: tutti i favoriti ai quarti

Le nazionali di Angola, Algeria, Costa d’Avorio, Ghana, Egitto e Nigeria si sono qualificate per i quarti di finale della competizione calcistica. Per gli altri due posti, favorite Gabon e Camerun.

di Alix Ndembi

Rispettando tutti i pronostici, i favoriti d'inizio campionato si sono qualificati ai quarti di finale della Coppa d'Africa. Si tratta di Angola, Algeria, Costa d'Avorio, Ghana, Egitto e Nigeria. In attesa, ovviamente, dei risultati dei due ultimi incontri di oggi (21 gennaio alle 16.00), del girone D, dove un miracolo della nazionale tunisina, potrebbe anche escludere il Camerun, grande favorito, dal torneo; e dove il Gabon vuole vincere con lo Zambia per essere primo del girone.



Domenica 24, nello stadio "11 novembre" di Luanda, si contenderanno la semifinale Angola e Ghana; mentre l'enclave di Cabinda ospiterà l'incontro tra Algeria e Costa d'Avorio. Mentre lunedì 25, primi due classificati del girone D, incontreranno, rispettivamente, Nigeria ed Egitto, negli stadi di Lubango e Benguela.

 

Nel girone C , grazie alla vittoria (3-0) conquistata mercoledì 20 gennaio sul Mozambico, la Nigeria si è qualificata per la sesta volta di fila ai quarti di finale della Coppa d'Africa. Con una doppietta di Peter Odemwinge e un goal dell'ex interista Obafemi Martins, i nigeriani hanno sicuramente disputato la partita la più spettacolare e convincente dall'inizio della competizione. Lunedì 25 gennaio affronteranno la squadra vincitrice del girone D.

 

GUARDA I RISULTATI E LE CLASSIFICHE

 

Nonostante lunedì scorso abbia vinto (3-1) contro il Malawi, il Mali ha dato l'addio alla Coppa d'Africa 2010. Pur occupando il secondo posto del girone A, a parità di punti con l'Algeria e con una migliore differenza reti, è stato fatale al Mali lo scontro diretto con l'Algeria. E per questo i maliani hanno ha presentato reclamo ufficiale alla Federcalcio africana.
Gli angolani hanno pareggiato (0-0) contro l'Algeria ed entrambe le formazioni hanno superato il turno, ma in una partita senza emozione, visto che ai due un pareggio andava benissimo per qualificarsi. L'eliminazione del Mali è però una buona notizia per il popolo bianconero, visto che la Juventus potrà ritrovare il suo centrocampista Momo Sissoko, in vista della partita del campionato italiano che sabato 23 gennaio giocherà contro la Roma dell'ex tecnico Ranieri.

 

Il Ghana ha ottenuto anche il suo biglietto per i quarti di finali dopo la vittoria (1-0) sul Burkina Faso. Il Ghana termina quindi in seconda posizione nel girone B, proprio dietro la Costa d'Avorio. Ai quarti si troverà di fronte i padroni di casa dell'Angola. Il Burkina Faso dalla parte sua, esce a testa bassa dalla competizione con un solo punto, ma nessun goal segnato.